Home > Primo piano > ” T “, Maledetto!!!!

” T “, Maledetto!!!!

6 Novembre 2008
 

"T", Maledetto!

 

E’ toccato anche a me, ci sono caduta. Colpa di quel protagonismo sfrenato che troneggia in ognuno di noi.

E chi crea "T" lo sa!

Proprio in MSP domina con un bunner che illumina l’intera stanza del pc.

Dal monitor parte un fascio di luce tipo Stargate, è il mega super gigantesco bunner di T…

Stavo caricando MSP, mentre parlavo al cellulare, quando vidi sgorgare, dalla porta della stanza, un fascio di luce…

Mi sono catapultata con timore nello studio e aprendo piano, piano… ho visto quel bagliore accecante: un brivido percorse il mio corpo, mi accomodai al pc e rimasi ipnotizzata.

Il mouse sembrava stregato e bastò un semplice click della freccia, per entrare in quella guerra dei mondi, rappresentata da T.

Ero la Proprietaria di un intero territorio, vergine, incontaminato.

Avevo i miei splendidi omini, tranne uno, era uno stronzetto che non voleva fare un cavolo. Pensai di capirlo, comprenderlo, incoraggiarlo.

Decisi di provare ad accarezzarlo con un dito, sfiorando il monitor, qualche volta sembrava risollevarsi, vedevo che provava a fare qualcosa!

Gli altri omini si facevano un mazzo quadrato per cemento, tufo e grano e lui se ne stava sempre sotto lo stesso albero, a rullarsi una canna.

Odiavo quell’omino.

La Principessa del villaggio (onorata di far parte di una grande alleanza i Teaths), con un nome simile al prozac, Sedale, radunò un consiglio sulla collina, per parlare dell’omino testa di cazzo.

Un proposero di tagliargli la testa, altri di farlo cadere in un cratere lasciato dalla cava di tufo… Sedale non riusciva a sedare (…….) gli animi, ormai omicida.

Ero troppo coinvolta, mi sentivo Bastian e volevo difendere il mio Atreju testa di cazzo.

Ad un certo punto urlai "Lasciatelo in paceeeee".

In quel preciso istante i 7 omini che avevo organizzato per la cava di tufo bloccarono il loro "Ehoooo!Ehoooo!", una coppia dietro un cespuglio si rivestì in fretta, mentre lei diceva: "Hai visto che c’ ha sgamati?!"

Quel gruppo di soldatini smise di giocare al gioco del soldato e di schiaffeggiare la spina di turno. Era una specie di "Truman show", quel villaggio di coglioni fatto di tanti Truman poteva sentirmi.

Allora la principessa disse: "Ma voi avete sentito? Pasquale tu hai sentito? Filomena tu hai sentito? Calogggero, tu?"

Tutti avevano udito.

Mentre il silenzio troneggiava sul consiglio, da lontano una truppa di vichinghi di un certo "Carminuccio l’Annibale", era alle porte per assediarci.

Eravamo nella merda.

Non eravamo preparati ad un così anticipato assalto nemico.

Erano passate 6 ore e 34 minuti dal mio ingresso nello stargate di T. ed già ero nella cacca sino al collo.

I miei logd erano una miseria, Che fare?

L’assedio ebbe inizio, la Principessa veniva violentata e non accennava alcuna ribellione, anzi! Quando gli omini facevano finta di accennare la difesa, dicendo: " Princess Teaths serve aiuto?" lei rispondeva:" No! No! Fateli fare ! Mi sacrifico io!

Cosi buona parte degli omini si radunarono sulla collina dicendo:"Noi educatamente lo abbiamo chiesto!"

Alcuni invece, guardiani di tutti i villaggi, come Volontari, sciolsero le bionde trecce e corsero dicendo "Anche noi siamo donne, anche noi!

Omini Divertenti, con la Bandana ed il fischietto siglato AHGM, me ne ero accorta da come guardavano Atreju.

I soldati nemmeno ci pensavano ad intervenire, uno di loro disse: "io facevo il carabiniere sul monte bianco , non so nemmeno come si usa sta pistola con la canna lunga!"

Così anche in quel caso, un paio di AHGM urlarono "noi sappiamo dove usarli! Anche noi ci sacrifichiamo! Anche noi!"

Era un villaggio particolare: vigliacchi con gli… zoccoli.

Carminuccio detto Annibale, dal promontorio si godeva la vittoria, fumando un buon sigaro. Ero disperata non sapevo cosa fare.

In quel momento Atreju mi stupì.

Guardò in alto verso il monitor e disse: "Tu, amico di T, vuoi salvare il villaggio?"

Io risposi :Si Atreju! Te ne preghen! – e lui aggiunse: bene! Tengo un amico, quello che coltiva la mariuana per il villaggio di Bob il Jamaicano! Dice che c’è un certo "Capitan Harlock che se lo chiami rompe il culo a tutti!

Io non potei far altro che dire : "Atreju ! Atreju dai !chiama Falkor!!"

E così Atreju sul suo bianco destriero corse a chiamare Capitan Harlock.

Dopo dieci minuti di orge estremamente variegate dei miei omini di merda, il cielo cominciò ad oscurarsi e tuoni squarciavano la vallata.

Prima lenta, poi in crescendo una musica, si era lei, "Galaxyyyyyy".

Era arrivato Capitan Harlock in spalla ad un aquila viola. Il suo soprannome era MX73! Un virus tipo ebola.

Il medesimo che si trova sotto il link di T!!!

Si fermò, guardò Carminuccio detto Annibale e disse: "Ti spiezzo in due!" Non molto originale direi, ma sentivo ribollire il sangue.

Poi guardò la vallata e urlò: "Ahhhhhhhhhhhhhhh!"- e basta, solo questo : "AH!"

Ma lo fece tanto forte da bloccare l’orgia e ammutolire tutte le bocche che erano rimaste vuote…le altre diedero vita ad un "plop" da stappo all’unisono.

E lui cominciò a dire: "Sono Capita Harlock, MX37, il terrore di T, la mia saliva è sangue, possiedo il gruppo della Gloria, Meraviglia delle Meraviglie! mo so cazzi vostri!"

Non troppo originale, ma era potentoso.

La Principessa ne rimase abbagliata, alzò la gonna e mettendo in mostra il suo regale deretano, s’inchinò dicendo:" mon s. pas s. mes s, je px descend s…. che letteralmente tradotto, assume un significato del tutto particolare…

Era un eroe, era un condottiero, rimasi sbalordita da tanta forza, in soli 12 ore spazzò via Annibale e il suo esercito. Il villaggio così si riunì e guardò Capitan Harlock senza fiatare.

Ero emozionata: 35 ore di pc!

Mia madre mi aveva portato due colazioni, un pranzo ed una cena e mezzo, se si considera quel pezzo di pizza mordicchiato, ma io non mi ero alzata un minuto, avevo la vescica che mi scoppiava. Fu lo stesso capitano a rompere il silenzio che troneggiava la vallata ,dicendo:

"Sono Capitan Harlock, vi ho liberati dalle violenze, dai soprusi e dalle costrizioni, ora siete miei alleati e mai più accadrà una cosa del genere." Poi guardò il monitor e mi disse "asta la vista baby" sempre poco originale, ma dopo un simile intervento, ci poteva stare.

Poi Capitan Harlock aggiunse: "Ora devo lasciarvi perché devo andare a fare i compiti, altrimenti la Maestra mi punisce, ma ricordate il vostro Capitan Harlock anche durante la merenda in classe vi porta nel suo cuore"- e in un secondo sparì.

35 ore, spendendo logd!!! O mio Dio! T. ti odio!

Il villaggio cominciò a mormorare, fino a che una delle più…calde disse: Si può sapere chi è che non si è fatto i cazzi suoi ed è andato a chiamare sto cazzone di Capitan Harlock che stavamo godendo come coniglie ? e un paio aggiunsero e" E anche come conigli?

Così si fece aventi Atreju e fiero disse: Sono stato io!

Proprio in quell’istante uscì dal cespuglio la Pricipessa degli Teaths con la bocca stropicciata di rossetto e calze a rete e disse: Silenzioooo! Sia fatta la volontà del villaggio! Tagaliamogli la testa brutto cattivo che non sei altro!

E così gli omini si unirono veramente per fare qualcosa, per la prima volta vidi Atreju agire diversamente, invece di stare sempre seduto sotto l’albero, lo vidi correre come una gazzella!

Decisi di lasciare "T" per sempre e confesso……. con lui una parte di me!!!!!! Si, il mio portafoglio!

Click.

 

 

I commenti sono chiusi.