Home > Primo piano > Sono Tanto Stanca….

Sono Tanto Stanca….

13 Novembre 2008

    Sono Tanto Stanca…

 

 

 

Sono tanto stanca.
stanca di questo freddo, stanca del mal di gola, stanca della stanchezza, stanca del malessere di cambio stagione, stanca delle mie canzoni, stanca dello smog torinese, stanca delle attese, stanca della paura, stanca delle domande, stanca di bugie, stanca di verità omesse, stanca delle questioni di marketing, stanca della pubblicità, stanca dei progetti, stanca di viaggi che non portano a nulla, stanca della mia voce, stanca del portatile, stanca di questa città, stanca delle cose che mi vengono raccontate, stanca di leggere stronzate, stanca delle cose che dico. Sono stanca di non essere non essere ascoltata, stanca di dare, stanca di non avere 20 anni e di prendere in giro il mondo, stanca di parlare troppo bene l’italiano e troppo male l’inglese, stanca di sorridere ai deficienti, stanca di fare la gentile quando gli altri mentono, stanca di essere educata, stanca di non dire cazzo, stanca di dare spiegazioni, stanca di chiederne, stanca della pioggia, stanca di chiudere gli occhi per non vedere, stanca delle interviste, stanca delle mie risposte, stanca di sentirmi ancora una ragazzina, stanca di non esserlo più, stanca dei vestiti troppo corti, stanca della bellezza oggettiva, stanca di non credere più negli abbracci, stanca di scrivere, stanca di essere troppo real e poco virtuale, stanca delle mie seghe mentali, stanca dei miei occhi, stanca del mia maledetta operazione, stanca di essere troppo critica, stanca di ritornare nel mio deserto, stanca dei lirici greci, stanca del mio paese ,stanca di diritti non riconosciuti,stanca di non sposarmi, perchè non è possibile per tutti, stanca di convivenze non tutelate, stanca di sentir mormorare che essere gay è una malattia, stanca del falso perbenismo, stanca di guardare persone sempre più povere, stanca di osservare facciate bianche e scoprire il marcio delle persone. Sono stanca di concedere fiducia, stanca di essere tradita, stanca di non tradire, stanca di essere onesta, stanca di analizzare la disonestà, stanca di sostenere gli altri, stanca di combattere, stanca della corsa verso un traguardo irraggiungibile, stanca di non poter bere birra( non mi piace), stanca di alzarmi la notte quando tutto tace ed è immobile, accendere la luce del mio solito bagno, guardarmi allo specchio e pensare che sono passati vent’ anni e sono ancora nello stesso posto, stanca di ridere di ciò e poi piangere, con la stessa faccia un po’ più adulta e con lo stesso patrimonio che ho dentro, stanca che tutto ciò non venga apprezzato, stanca di sentire la gente sorridere, stanca di essere un gioco a premi, stanca di amare, stanca di odiare, stanca di accorgermi che tra odio e amore il passo è breve, stanca di " perdonare i miei nemici, ma non dimenticare i loro nomi". Sono stanca della possessività, stanca della gelosia, stanca di sussurrare ti amo, stanca di comprendere (dal latino, cum-prendere, prendere con se) un non ti amo, stanca dell’indecisione, stanca delle prese in giro, stanca di essere consapevole del mondo di celluloide,stanca della non-libertà, stanca delle mura della politica, stanca dell’ingiustizia, stanca di regalare, stanca di non sentirmi dire grazie, stanca di credere nell’attimo, stanca di riconoscere in anticipo cosa gli altri diranno e faranno, stanca dell’incapacità di ferire, perchè credo ancora ad Anna Frank, stanca di guardare il cielo e pensare "che tutto volgerà nuovamente al bene". Stanca.

  1. come alice
    13 Novembre 2008 a 8:59 | #1

    Spero tu non sia troppo stanca anche x ricevere una carezza (anche se virtuale). Ciao Ludovica :)

I commenti sono chiusi.